Come Progettare un Blog Aziendale

Il mondo intero è abituato ai blog personali; privati che pubblicano sul web tutto sulle loro idee e sulle loro passioni. Tantissimi hanno migliaia di visite giornaliere grazie a visitatori che trovano interessante ciò che il blogger ha da raccontare.

Lo stesso vale per l’azienda che può parlare del suo evolversi e dei suoi prodotti per tenere informati i clienti.
Non è facile costruire e mantenere un blog aziendale, principalmente perchè ci vuole tempo per scrivere. Non è differente da un blog personale, i visitatori vogliono leggere articoli freschi e spesso.
Oggi, il blog aziendale costituisce uno dei migliori modi per fidelizzare i clienti e far parlare di sè sia sul web e offline.

Suggerimenti per costruire un ottimo blog aziendale:
Mantieni il design molto semplice. Non inserire pubblicità o altri oggetti che potrebbero rovinare la professionalità del blog. Al massimo inserire il proprio banner o qualcosa di molto discreto.
Il design del blog aziendale non si deve discostare dallo stile del sito principale. Il blog è un’estensione, parte integrante del sito; per questo motivo sito e blog devono essere simili.
Non registrare domini di secondo livello gratis come tuaazienda.wordpress.com o tuaazienda.blogspot.com. La semplice e corretta soluazione è blog.tuaazienda.com e tuaazienda.com/blog.
Scrivere il più possibile, almeno una volta a settimana.

Come promuovere il tuo blog aziendale?
Social network. Apri degli account su twitter o facebook con il nome della tua azienda e inserisci il link nel profilo.
Inserisci sul tuo sito il link al blog, magari con una frase tipo “seguici sul nostro blog” o un piccolo banner.
Inserisci l’indirizzo del blog nella firma delle tue email.
Fai un piccolo video e inseriscilo su youtube. Nella descrizione del video presente l’azienda e il blog, e inserisci il link.

Non dimenticare mai l’importanza della frequenza degli articoli. I blog aziendali che hanno più successo sono quelli in cui gli autori scrivono un paio di volte al settimana. Scrivendo spesso, molti visitatori ti seguiranno assiduamente e commenteranno i tuoi articoli. Quest’ultimo è un’aspetto molto importante, l’interazione con il cliente o potenziale cliente.