Browse Category: Soldi

Carta Prepagata IW BAG

IW BAG è una carta prepagata ricaricabile, emessa da IW Bank, possono richiedere la carta solo i clienti della banca, la carta può essere utilizzata anche dai minori, ma maggiori di 14 anni.

Possono averla anche i non clienti di IW Bank ma la richiesta e l’attivazione della carta devono essere fatte da un correntista IWBank che provvederà ad indicare i dati personali del richiedente. Il plafond è di €3000, la validità di 3 anni. La carta prepagata IW BAG Non ha un costo di emissione, ma c’è il costo per la spedizione della carta €5. Il circuito della carta è Visa Electron. E’ possibile fare acquisti in Italia e all’estero nei negozi convenzionati con il circuito della carta o su internet. Per acquisti tramite POS in Italia non ci sono costi, per acquisti tramite POS in valuta diversa dall’Euro si paga una commissione del’1%. Non viene applicata nessuna commissione per il rifornimento carburante. Con la carta non è possibile pagare i pedaggi autostradali.

Ricaricare la carta IW Bag.
Risulta essere possibile ricaricare la carta da internet, tramite il sito IWBank, al costo di €0,75. L’importo minimo ricaricabile è €0, l’importo massimo €3000.

Prelevare denaro con la carta IW Bag
Risulta essere possibile prelevare denaro in Italia da Bancomat e all’estero da ATM abilitati, Visa, al costo di €1,90, per prelievo in valuta diversa dall’euro si deve aggiungere una commissione del’1%.
Tramite Visa resto cash il costo è di €1. Il limite massimo di prelievo giornaliero è di €500, il numero massimo di prelievi giornalieri in Italia e all’estero da ATM Visa 3.

Blocco rimborso estinzione
Il blocco della carta è gratis, in caso di smarrimento di carta IW BAG o del PIN della stessa, si deve contattare subito la Customer Care IWBank al numero 800 991188 (+39.02.74875801 per chiamate dall’estero) per ottenere il blocco immediato.
In caso la carta si smagnetizzi è possibile richiederne un’altra , il costo per la sostituzione della carta è di €5, il rimorso della somma rimasta sulla carta è di €2.

Saldo e movimenti.
Risulta essere possibile visualizzare saldo e movimenti dal sito internet di IW Bank.

Carta Prepagata Web Sella

La carta prepagata Web Sella  del Conto online  Websella emessa da Banca Sella è del circuito Visa Electron. La carta possono richiederla solo i titolare del conto Web Sella. La validità della carta è 4 anni.

Il plafond della carta WebSella è di €12000, ma l’imposto caricabile nell’arco di un mese è di €10000, €50000 nell’arco di un anno.
Non ci sono costi di attivazione della carta, ed è possibile utilizzare la carta per far acquisti nei negozi convenzionati del circuito Visa Electron in Italia e all’estero e ‘per fare acquisti su internet.
Per acquisti tramite POS area Euro non ci sono costi, per acquisti tramite POS con valuta diversa dall’Euro viene applicata una commissione del 2%. Il limite di spesa è il valore caricato sulla carta.
Con la carta è possibile pagare i pedaggi autostradali presso le barriere autostradali abilitate.

Ricaricare la carta Web Sella.
La carta si può ricaricare da internet al costo di €1, tramite bonifico al costo di €1, allo sportello in filiale o tramite banca telefonica al costo di €5. L’importo minimo ricaricabile è €0, l’importo massimo è di €5000. Nella giornata è possibile effettuare 2 ricariche.

Prelevare denaro dalla carta Web Sella.
Il prelievo è gratuito da ATM del gruppo, da ATM di altre banche in Italia e nella zona U.M.E.
Il costo è di €2. Da ATM abilitati Visa Electron nei Paesi Extra U.M.E. E2 più la commissione del 2% per operazioni in valuta diversa dall’Euro. Il massimo prelievo giornaliero è la disponibilità della carta, salvo diverse limitazioni dell’ATM.

Blocco rimborso estinzione.
Il costo per il blocco della carta a causa di smarrimento è di €10, per bloccare la carta si deve telefonare immediatamente al numero verde 800/663399.
La commissione di rimborso è di €5 con giacenza minima €10.

Saldo e movimenti.
Ogni volta che la carta viene utilizzata si viene avvisati Da un SMS, l’attivazione del servizio SMS Memo Shop, come il costo per singolo SMS è gratis.

Carta BCCTasca

CartaBCC Tasca è  emessa da BCC, il circuito della carta è Visa, il plafond è di €3000, la validità della carta è 3 anni. La carta è dotata di microchip.

La carta si può intestare anche ad un minorenne, maggiore di 14 anni, con firma di un maggiorenne. La quota di rilascio della carta è di €15.
Risulta essere possibile utilizzare la carta nei negozi convenzionati con il circuito della carta, Visa, in Italia e all’estero o su internet. Per acquisti in Italia e in valuta Euro non ci sono commissioni, per acquisti in valuta diversa dall’Euro si deve aggiungere una commissione del’ 1,84%. Commissione rifornimento carburante gratis. Importo prepagato impegnato a garanzia €5.

Ricaricare Carta Tasca.
La prima ricarica deve essere almeno di €50, l’importo minimo di ricaricamento dopo la prima ricarica è di €25. L’importo massimo di caricamento è di €500. Il costo di ricarica allo sportello è di €2, da sportello ATM €2, da home banking della banca collocatrice €2, da internet €2.

Prelevare denaro Carta Tasca.
Il costo per prelevare denaro da ATM zona Euro è di €1,50, da ATM in valuta diversa dall’Euro €1,50 più la commissione del’1,84% per operazioni in valuta diversa dall’Euro.

Saldo e movimenti.
E’ possibile consultare il saldo e movimenti telefonando al call center, allo sportello della banca collocatrice o sul sito CartaBCC.it
Annualmente vine spedito l’estratto conto il costo per l’invio è di €1,51, se l’estratto conto è superiore ad €77,47 viene applicata l’imposta di bollo di €1,81. Oppure si può scegliere l’invio dell’estratto conto mensile.

Blocco rimborso estinzione.
Sul prospetto non c’è scritto se il blocco della carta è gratuito o meno, mentre il rimborso della carta è gratis.

Atto di Precetto – Come Funziona

Il precetto è un atto che il creditore deve notificare al debitore prima di avviare un’esecuzione forzata.

Se il creditore vuole quindi procedere all’espropriazione di beni del debitore, deve prima inviare l’atto di precetto.
L’atto di precetto viene notificato alla residenza del destinatario da un ufficiale giudiziario.

Il contenuto dell’atto di precetto è piuttosto semplice.
Si tratta di una diffida scritta da un avvocato in cui viene intimato al debitore di adembiere entro dieci giorni.

Una volta passato questo periodo di tempo, il creditore può procedere in via esecutiva.
Se il destinatario decide di non ritirare l’atto, questo si considera comunque notificato una volta terminata la giacenza, quindi dieci giorni dopo l’invio, della seconda raccomandata con cui viene avvisato che il primo tentativo di notifica non è riuscito.
Questa soluzione rappresenta quindi un errore, visto che non permette al debitore di verificare il contenuto dell’atto di precetto e di contestarlo.

L’atto di precetto è valido per novanta giorni.
Il pignoramento deve quindi avvenire in questo periodo di tempo.

Se il precetto è irregolare o è relativo a somme non dovute, il debitore può fare ricorso.
La procedura è spiegata più nel dettaglio in questa guida sull’opposizione a precetto su questo blog.

Il precetto è quindi uno strumento molto importante per i creditori.

Carta Karika di Banco di Sassari – Caratteristiche

La carta prepagata Karica è emessa dalla Banca di Sassari gruppo Bper, il circuito della carta è il circuito italiano BancomatPagobancomat, la validità della crta è di 3 anni. Il plafond è di €2600, il costo di emissione della carta è di €6.

Carta Karica possono utilizarla anche i minori, ma maggiori di 11 anno. E’ possibile utilizzarla  solo in Italia perchè è associata solo al circuito italiano Pagobancomat. Non è possibile utilizzarla per fare acquisti su internet.
Con la carta si possono pagare i rifornimenti di carburante, ricaricare il telefonino da ATM Quimultibanca, con la carta non è possibile pagare i pedaggi autostradali.

Ricaricare la carta Karica.
Risulta essere possibile ricaricare la carta presso  le filiali del gruppo Bper al costo di €1, da ATM network Quimultibanca al costo di €1,50. La ricarica minima è di €20, massima di €2600.

Prelevare denaro da carta Karica.
Risulta essere possibile prelevare contante da ATM del gruppo Bper al costo di €1, da ATM altre banche al costo di €1,50.

Blocco rimborso estinzione.
Il blocco della carta per smarrimento costa €5, il rimborso costa €2.
Risulta essere previsto il rimborso integrale senza commissioni delle carte che presentino un importo residuo non inferiore a € 5,00.

Saldo e movimenti.
Risulta essere possibile consultare il saldo tramite sportelli bancomat del network QuiMultibanca e sul sito Internet della Banca che ha collocato la carta.

Commissione per ogni informativa periodica (causale 303) € 1,37.Commissione per altre comunicazioni relativa alla trasparenza bancaria (causale 304) € 1,37 Commissione per ogni comunicazione relativa a modifiche del contratto (causale 302) € 1,37.