Come Diventare Operatore Agenzia Viaggi

In un articolo precedentemente pubblicato su iJobs abbiamo dato un’introduzione alla professione di operatore di agenzia viaggi, professione che è possibile effettuare anche da casa, a patto ovviamente di possedere gli strumenti giusti per lavorare. Nell’articolo di oggi invece vogliamo focalizzarci sui requisiti per diventare operatore turistico. Quali competenze ed esperienze bisogna possedere per diventare operatore di un’agenzia di viaggi? Scopriamolo assieme.

Il requisito principale per diventare un buon operatore turistico è essenzialmente l’essere aggiornati di continuo su tutte le offerte delle varie compagnie di viaggio mondiali, in modo da avere un quadro completo dell’offerta in generale, e proporre così al cliente le offerte migliori e caratterizzate da un ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Il secondo requisito è la passione per i viaggi e la curiosità di cercare offerte sempre nuove e diverse: senza queste due caratteristiche è impossibile lavorare bene come operatore turistico.

Altri requisiti sono la capacità di confrontare diversi pacchetti turistici e trovarne pregi e difetti, risoluzione dei problemi relativi al viaggio e alle prenotazioni di qualsiasi genere, avere un’ottima cultura riguardo il turismo e la geografia mondiale. Importante anche conoscere almeno una lingua straniera e avere pratica con i software gestionali più diffusi nelle agenzie di viaggio. Se avete intenzione di lavorare da casa come operatore turistico, allora avrete bisogno di una postazione con scrivania, PC connesso sempre ad Internet, telefono a portata di mano e programmi gestionali e d’informazione turistica di ogni parte del mondo.