Come Attivare la Carta Postepay

Postepay è una carta di credito elettronica visa e soprattutto ricaricabile. Questo comporta una maggiore sicurezza rispetto alle altre carte e anche costi ridotti. Io la uso per qualsiasi tipo di operazione e voglio darvi delle delucidazioni al riguardo.

Per usufruire della carta, devi recarti in posta, solo cosi potrai richiedere la carta alla onestissima cifra di cinque euro. Porta con te carta di identità e codice fiscale. Dovrai compilare un modulo e il rilascio avverrà direttamente in posta dato che su questa carta trovi solo un codice e non il tuo nome.

Al tuo indirizzo riceverai nei giorni successivi una lettera con i dati della carta, il codice, il pin, insomma tutto ciò che devi conservare anche in caso di smarrimento. Il mio consiglio è di accedere subito al sito di Poste Italiane, effettua la registrazione e nella parte dedicata alla Postepay, semplicemente inserendo il codice e la scadenza, potrai vedere tutti i movimenti effettuati e pagare bollettini, pagare il bollo, effettuare una ricarica telefonica e utilizzare altre funzioni che accedendo al sito potrai facilmente scoprire.

Per quanto riguarda il pagamento di oggetti, viaggi, hotel in tutti i siti Internet, dovrai solo fare attenzione che ci sia il logo Postepay nelle modalità di pagamento. A questo punto non dovrai fare altro che immettere i tuoi dati, nome e cognome, codice di dodici cifre riportato sulla carta, la data di scadenza e infine il codice segreto di tre cifre riportato nella parte posteriore. Risulta essere molto semplice e ti assicuro che è molto più economico, le commissioni sono ridottissime e l’utilizzo è semplice.