Come Comportarsi in Ufficio

Il mondo del lavoro esige professionalità e buone maniere, sopratutto se è il vostro primo giorno e volete fare una buona impressione. In questa guida vi spiegherò come comportarvi correttamente in ufficio in modo da non dare fastidio agli altri ed essere anche più soddisfatti.

Come prima cosa ricordatevi che la puntualità è un dovere e una semplice manifestazione del vostra buona educazione. Ovviamente può capitare, un giorno, di trovare traffico o avere un imprevisto, ma è importante che non diventi un’abitudine.
Il vostro abbigliamento deve essere in armonia con il tipo di attività che svolgete, sarà diverso, ad esempio, per un commesso di un negozio e per un impiegato di banca.

In caso di divergenze sull’ambiente, sappiate che prevale il diritto di chi vuole le finestre chiuse e la luce accesa.
Tenete la vostra scrivania sempre ordinati, senza troppo ninnoli, fotografie, piante e oggetti vari.

Non frugate nei cassetti altrui e non pasticciate sui fogli che trovate sulla scrivania accanto, soprattutto se il legittimo proprietario è assente dall’ufficio.
Non sprecate tempo e denaro in telefonate continue e personali. Se dovete fare una chiamata urgente fatela, ma che sia breve e priva di pettegolezzi.